47. Aktion

Dusseldorf
Venerdì, 18 Ottobre, 1974

in occasione della fiera di düsseldorf, morra mi aveva pregato di allestire nel suo stand alcune delle azioni. la body art era all’epoca molto di moda. ho colto al volo l’occasione, avrei proposto un chiaro modello di body art in una forma totalmente armonica. specialmente perché a vienna noi lavoravamo in modo decisamente più radicale molto prima che questa forma d’arte fosse di moda. ci sono serviti tre giorni. cibulka ed io abbiamo messo in scena 4 azioni al giorno. ogni azione durava 30-45 minuti. abbiamo avuto un grande successo. tanto per cominciare la stampa poteva essere evitata e finalmente i visitatori della fiera potevano partecipare direttamente alle mie azioni. credo che almeno un migliaio di persone vi hanno preso parte. era stato letteralmente un successo che lentamente ma inesorabilmente si propagava.

svolgimento: cibulka era il partner perfetto che sapeva esattamente come interagire durante lo svolgimento dell’azione. a dire il vero non avevo una chiara scansione delle rispettive azioni. sulla base di ognuna improvvisavo la successiva. sembrava però che ogni azione fosse già stata pianificata. la tecnica dell’improvvisazione mi piaceva molto e mi ha permesso di lavorare senza restrizioni. conseguentemente a questi 3 giorni sono stato invitato dalla galleria stadler.

durata: 3 x 4 x 30-45 minuti