Zero Guide 2010

Quattro volumi annuali, tascabili e gratuiti, interpretati da noti illustratori e fumettisti italiani, raccontano le
città attraverso i luoghi più significativi e non convenzionali presenti sul territorio.
Le ZeroGuide rappresentano uno strumento utile per vivere la città, una guida semplice e veloce da consultare
dove ciascuna voce è corredata da puntuali recensioni e informazioni quali orari, indirizzi e recapiti telefonici.
Una risorsa da tenere sempre con sé, ma anche un oggetto da collezione, confezionato un cofanetto.
Un’interpretazione schietta e provocatoria della città a opera di collaboratori (età media 25 anni) che hanno
descritto ciascun luogo attraverso aneddoti del proprio vissuto.
L’evento è tappa dell’itinerario Leda, ideato da N-UP, coordinamento tra associazioni impegnate nello sviluppo
e nella promozione di arte e cultura.

ZERO: CHI SIAMO

Edizioni Zero nasce a Milano nel 1996. Edita le guide tascabili gratuite Zero Updates, piccole Michelin del divertimento, punto di riferimento per i giovani che hanno voglia di divertirsi e appropriarsi dei più importanti eventi della propria città.
Alla prima edizione, Zer02 - Milano Updates, si sono poi affiancate l'edizione di Zer06 – Roma Updates e, a ruota, Zer051, Zer055, Zer011 (Bologna, Firenze, Torino). L'inizio del 2003 vede la nuova edizione Zer081(Napoli). Nel 2007 nasce ZeroV dedicato ai migliori appuntamenti nel territorio Veneto.

Il 1 marzo 2007, compiuto il decimo anno di attività, ZERO decide di continuare in maniera ancora più intensa il proprio percorso. Dopo aver raggiunto gli obiettivi prefissati, di diffusione, fatturato e significativa presenza all’interno delle testate dedicate al target giovane, effettua un passo decisivo giocandosi un restyling totale atto a scandagliare nuovi territori ricchi di fresca creatività.

 Per celebrare l'evento, ZERO “invade” la città di Milano con 500.000 palloncini colorati.

ZERO è diventato negli anni il punto di riferimento per i giovani metropolitani che vogliono divertirsi ed essere aggiornati su cosa fare e dove andare: eventi, tempo libero, cultura e costume.

Dal 1 aprile 2008, ZERO è online con un sito dedicato alla Community che da 12 anni collabora con i magazine. www.zero.eu è un punto di ritrovo e di osservazione su tutto ciò che di autentico succede in città, è la possibilità di comunicare in tempo reale gli appuntamenti più rilevanti, il “cosa sta succedendo ora”, un invito a proporre e a esporsi che esprime al meglio quel desiderio di condivisione, di calore, di vicinanza,condivisione in ogni senso e livello.

ZERO, nato 12 anni or sono per coprire l'assenza di un punto di riferimento mediatico che fornisse informazioni di qualità sull'intrattenimento e il tempo libero nei grandi centri urbani - a una fascia d'età compresa tra i 20 e i 40 anni - è diventato negli anni un canale privilegiato di accesso ai giovani, target tanto sfuggente quanto essenziale per il mercato.

ZERO è prodotto interamente da giovani (dalla redazione all'impaginazione, dalla raccolta pubblicitaria alla distribuzione: l'età media di chi lavora a/o con ZERO è 25 anni), e si rivolge direttamente ai giovani: si muove nel loro territorio e promuove le loro iniziative creative più autentiche.
Tutto ciò si traduce nei suoi punti di forza: un nome che è diventato una filosofia di vita, il network, la grafica, le cover da collezione, il formato, la quantità e la qualità dei contenuti, la distribuzione e la gratuità, la produzione di allegati ad hoc, la presenza nei principali eventi destinati ai giovani.

Edizioni Zero amplia la collana ZeroGuide, coinvolgendo per il 2010 oltre a Milano, Roma e Torino, la città di Napoli. Recensioni e illustrazioni per narrare la metropoli attraverso i luoghi.

Giovedì, 17 Dicembre, 2009 - 19:00