Master Class Living Theatre: If I Could Turn You On

Master Class Living Theatre: If I Could Turn You On

condotto da
ANTONIA MATERA MASULLI e GARY BRACKETT del The Living Theatre di New York
presentato da Fondazione Morra
Il laboratorio si svolgerà presso il Museo Nitsch
il 25, 26 e 27 aprile 2014 dalle 12.00 alle 20.00

Non è richiesta una preparazione specifica, il laboratorio è aperto a dilettanti e professionisti.
La quota dell'iscrizione é di euro 100; studenti euro 80.
Ai gruppi (minimo di 4 persone) 65 euro.
La caparra di 50 euro (non risarcibile) da versare al momento della registrazione, entro 18 aprile.

(Ospitalità possibile a 25 euro al giorno a persona.)

Info e iscrizione:
http://www.livingeuropa.org/bulletin.html
Associazione Culturale
LIVING THEATRE EUROPA
sede: via Belpoggio, 27
34123 Trieste ITALIA
CF/PI: 01182190320
www.livingeuropa.org
+39.347.834433
email: livingeuropa@gmail.com

Master Class del Living Theatre

L’attività di laboratorio proposta sarà svolta utilizzando il materiale, le scene, le forme e i linguaggi espressivi che costituiscono l’alfabeto del Living Theatre. Le tecniche utilizzate saranno quelle sviluppate dalla compagnia nel corso dei suoi 60 anni d’attività (recitazione non-fictional, creazione collettiva, rituali, espressionismo Artaudiano, biomeccanica, meditazione, Yoga, espressionismo corporeo, ecc.)

Muovendosi da un’analisi delle esigenze politiche, sociali, poetiche ed artistiche del Living Theatre e più in generale della società contemporanea, verranno proposti spunti di discussione, che riguarderanno quello che riteniamo sia importante trasmettere oggi. Facendo quindi riferimento alle tecniche elaborate in tanti anni di ricerca sociale e teatrale, dalla storica compagnia, proporremo in fase laboratoriale, la possibilità di un agire comune che sia rispettoso dell’individualità e delle esigenze del gruppo. Sperimenteremo nel laboratorio, nuove forme di rito, valide nella nostra quotidianità, in base alle esigenze mutate e ai nuovi conflitti sociali e politici presenti sul nostro territorio.

All’attività laboratoriale sarà affiancato un percorso storico, basato su approfondimenti, visione di filmati e documenti esclusivi. Ci sarà anche la presentazione di progetti di ricerca, di discussione e analisi sulla portata artistico/politica dell’approccio al teatro, offerto dal Living Theatre.

Antonia Masulli Matera attrice storica della compagnia Living Theatre dagli anni della partecipazione della stessa alla Biennale di Venezia del 1975 fino alla morte di Julian Beck, avvenuta a New York nel 1985. Alla morte di Julian Beck inizia il periodo di studi strettamente spirituale fatto con importanti maestri buddisti appartenenti a differenti scuole. Negli ultimi incontri avuti con Judith Malina riceve dalla stessa l'invito di partecipare alle nuove produzioni teatrali della compagnia Living Theatre in New York e ciò dà inizio alla ripresa di collaborazione artistica con il Living Theatre, d'altra parte mai completamente interrotta. In particolare con Gary Brackett vengono realizzati ed insieme condotti i laboratori di Teatro Migliorativo presentati appunto in varie città italiane.

Gary Brackett a metà degli anni ottanta incontrò il Living Theatre con il quale inizia a collaborare dal 1989. Esperto di biomeccanica e yoga, dirige in Italia, dove ha anche vissuto periodicamente negli ultimi quindici anni, più di cento stage. E’ ideatore e regista di spettacoli come Siddharta, il sorriso del Fiume (2001), (basato sul romanzo Siddharta di H.Hesse), Giovanna la Mariposita (2004), (una riflessione sulla vita di Giovanna D' Arco); Non c'è più firmamento (2006) (adattamento del testo di Antonin Artaud); Green Terror (2011); Let My Brother Go (2013) e Girl Is A Gun. (2014). Insieme a Judith Malina e Hanon Reznikov è responsabile dell’apertura del nuovo teatro del Living Theatre a New York City, 2007.

da Venerdì, 25 Aprile, 2014 - 12:00 a Domenica, 27 Aprile, 2014 - 20:00