das Gesamtkunstwerk des Orgien Mysterien Theaters

HERMANN NITSCH
das Gesamtkunstwerk des Orgien Mysterien Theaters
verlag der Buchhandlung Walther König

Sabato 28 novembre 2015 ore 18:00
Museo Nitsch vico lungo Pontecorvo 29/d – Napoli

Interventi di:
Hermann Nitsch
Massimo Fusillo Sinestesia e sinergia dei sensi
Lorenzo Mango Un concetto unitario declinato al plurale
Michael Karrer
Julia Kuon

Traduce:
Doris Riegelnegg

Un compendio dell’O. M. Theater che disvela i caratteri salienti della teoria e pratica artistica-filosofica del Maestro Hermann Nitsch; dal 1957, Nitsch comincia a scrivere la grammatica dell’Orgien Mysterien Theater, una forma complessa di opera d’arte totale/gesamtkunstwerk incentrata sull’ESSERE e sulla sensuale esperienza di eventi reali (aktion) esperiti attraverso tutti i sensi, possibilmente in sinergia.

«….attraverso la mia produzione artistica (forma di mistica dell´essere), prendo ciò che apparentemente è negativo, poco appetitoso, rivoltante, perverso, osceno, concupiscente e la conseguente isteria del sacrificio su di me, affinché VOI VI risparmiate una caduta così degradante e svergognata nell´estremo. sono espressione di tutto il creato. mi sono vanificato in esso e identificato con esso. ogni sofferenza e voluttà, mescolate in un unico stato di alienazione inebriante, penetrerà sia in me che in VOI.

(…) il O. M. Theater non ha niente a che vedere con la forma generalmente accettata di teatro. io voglio mettere insieme per il mondo la sua FESTA più profonda (FESTA del giubilo, FESTA del mondo, la realizzazione liturgica della FESTA della vita) e pretendere una riflessione sui nostri più intimi simboli religiosi. per mezzo del teatro la sacralizzazione intellettuale dell´arte si fa manifesta. sorge per la prima volta nel corso della storia, con l´aiuto delle leggi della psicologia di massa e del profondo, una FESTA costruita, rituale. l´essere si crea una cerimonia di purificazione e di abreazione…»

Hermann Nitsch Orgien Mysterien Theater 1962

Avvolgente ingranaggio di pensiero, icone e sonorità, das Gesamtkunstwerk des Orgien Mysterien Theaters di Hermann Nitsch trasvola radente sull‘O. M. Theater svelandone quei caratteri che particolarmente lo caratterizzano, dalla teoria alla pratica artistica-filosofica, dai meccanismi interni alle potenzialità linguistiche ed estetiche. L'ampio volume offre la possibilità di accostarsi al codice Hermann Nitsch attraverso l’essenza dei suoi scritti teorico-filosofici che, assieme alla raffinata visualizzazione cronologica e critica delle aktion, alle pratiche abreative delle azioni pittoriche (malaktion), alle più significative produzioni sceniche/teatrali e musicali, compongono la straordinaria partitura dell’universo ideale di Nitsch e delle sue simmetrie flessibili, esposte in tutta la loro potenza.
Il libro, inoltre, è arricchito da una selezione di alcuni scritti teorici, tra cui quelli di Rudi Fuchs, Peter Gorsen, Lóránd Hegyi, Lorenzo Mango, Wieland Schmied.

Museo Nitsch / Fondazione Morra
Vico lungo Pontecorvo 29/d - 80135 Napoli
Tel. + 39 081 5641655 / Fax. +39 081 5641494
info@fondazionemorra.org

Sabato, 28 Novembre, 2015 - 18:00